Tradizioni e folclore

    Palio dei normanni

    Festa del 3 maggio

    Fiera di Piazza

    Settimana Santa

 

Piazza armerina

Palio dei Normanni
Ogni anno Piazza Armerina dal 12 al 14 agosto rivive suoni e atmosfere del periodo medievale. Nella stupenda cornice del centro storico dame, cavalieri, truppe e milizie creano un suggestivo "ritorno al passato".
Una manifestazione unica che permette di immergersi e rivivere suoni e immagini ormai perse nel tempo.
Un'esperienza unica e irripetibile che l'intera città vive con passione in attesa della "quintana" dove i quattro quartieri storici si affrontano in un'entusiasmante giostra. Feste medievali, musiche, balli fanno da splendida cornice alla manifestazione.

x info: comune di Piazza Armerina

Fiera di Piazza
La "Fiera di Piazza" si tiene ogni ultima domenica del mese, nell'area ex Siace in c.da Bellia, alla periferia nord del centro abitato di Piazza Armerina.
Si tratta della più antica fiera zootecnica della Sicilia, e testimonia, nel segno della continuità, quella antica che si svolgeva fin dal XII secolo.
Lo storico piazzese Gio. Paolo Chiarandà scrive, nella sua “Storia di Piazza”, che la Fiera si teneva negli ultimi 12 giorni di ottobre ed era, già a metà del '600, conosciuta e pubblicizzata in tutta Italia. Oggi la Fiera di Piazza si svolge in prossimità della chiesa della Madonna della Noce, cui era dedicato cinque secoli fa, un altro mercato che si svolgeva nei primi di settembre.
Chi visita la Fiera di Piazza, dalle 6 del mattino a Mezzogiorno, può assistere alla compravendita di cavalli, di cani, di volatili di varie specie, di suini o furetti e di tutto quanto ha a che vedere con il mondo degli animali.
Durante il periodo di vendita dei bovini e degli ovini è facile vedere le rari esemplari di capre girgentane o le famose vacche modicane.
Suggestiva la fase di contrattazione dell’acquisto dei cavalli, le cui caratteristiche vengono esibite in un "quadrato" appositamente allestito. A margine della fiera zootecnica si allestiscono stands per la vendita di prodotti agroalimentari locali e di attrezzi per l’agricoltura e l’allevamento.
La fiera, chiusa a metà del 2007 per adeguarsi alle nuove normative sanitarie, ha ripreso vigore dall'ultima domenica del marzo del 2009 ed oggi offre agli operatori e ai visitatori la totale garanzia sulla qualità e tracciabilità dei capi introdotti per la vendita.
Ciascun acquirente, anche di un piccolo pulcino, riceve dai veterinari, prima di lasciare l'area della fiera, la certificazione sanitaria relativa all'animale acquistato.
Il biglietto d'ingresso per i visitatori è di 2 euro, mentre per i bambini fino ai 14 anni e per gli anziani è gratuito.
Per raggiungere l’area fieristica percorrendo la S.S. 117/bis si deve uscire allo svincolo per Aidone o a quello per Piazza Armerina Nord.


Settimana Santa
Come da antichissima tradizione a Piazza Armerina è iniziata la Grande Settimana con i Lamenti della Settimana Santa.
Il cuore di tutto l'anno Liturgico sarà vissuto con il Triduo Pasquale.
A Piazza Armerina si rivive una delle più antiche Solenni Processioni del venerdì Santo che si svolgono in Sicilia.